FEDERICO CAVALLARO

Associate Professor

Scientific branch ICAR/05 - TRASPORTI
(Area 0008 - Ingegneria civile e Architettura)
Publications PORTO@IRIS - Publications Open Repository TOrino
Curriculum
Federico Cavallaro (Ph.D.) e' Professore Associato in Trasporti (S.S.D. ICAR/05) presso il Politecnico di Torino, nel Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio da dicembre 2019. In precedenza si e' occupato di ricerca e progettazione nel campo della mobilita' e dei trasporti a partire dal 2009, quando fornisce una consulenza sulle politiche italiane dei trasporti al Land Tirolo. Da ottobre 2010 a dicembre 2019 lavora presso Eurac Research, centro di ricerca applicata di Bolzano, dove sviluppa progetti e conduce studi relativi alla pianificazione dei trasporti. Dapprima nel ruolo di ricercatore, nell'aprile 2016 diventa ricercatore senior e coordinatore del gruppo di ricerca "Mobilita' sostenibile", per il quale acquisisce e gestisce cinque progetti europei. E' inoltre membro del gruppo di lavoro della Convenzione dei Carpazi su "industria, energia, trasporti e infrastruttura sostenibili" e membro della piattaforma "iMonitraf!", consulente della ripartizione trasporto merci della Provincia Autonoma di Bolzano e membro del Gruppo di Lavoro Euregio sul monitoraggio del traffico. Inoltre, da febbraio 2018 a dicembre 2019 riveste il ruolo di esperto nazionale dal Ministero dell'Ambiente e partecipa al Gruppo di Lavoro Trasporti della Convenzione delle Alpi e all'Action Group 4 di Eusalp. Al lavoro presso Eurac Research affianca la collaborazione con l'universita' IUAV di Venezia: nel 2012 assume l'incarico di collaboratore alla didattica nei corsi di trasporti urbani per la laurea triennale e magistrale e per il corso di pianificazione dei trasporti. Dal 2017 al 2019 e' consulente per un progetto MED e un progetto Adrion sulla mobilita'. Dal 2019 e' Professore Aggregato del corso di Trasporti alla laurea triennale e magistrale. I suoi interessi scientifici comprendono lo studio degli impatti infrastrutturali e delle politiche sul territorio, compresi lo studio delle esternalita' legate ai trasporti, la valutazione economica di sistemi e infrastrutture di trasporto, la valutazione della qualit? del trasporto pubblico, il trasporto merci (con un focus sul trasporto combinato), la pianificazione dei trasporti nelle aree marginali e il ruolo dei social media nella pianificazione dei trasporti. L'attivita' di ricerca e' documentata da piu' di 50 pubblicazioni a diffusione internazionale. Federico Cavallaro (Ph.D.) is Associate Professor in Transport (S.S.D. ICAR/05) at the Interuniversity Department of Regional and Urban Studies and Planning of the Politecnico di Torino. He has been working in the field of transport and spatial planning since 2009 (consultant of the Land Tirol in a study related to Italian transport policies). From October 2010 to December 2019, he collaborated with Eurac Research in the development of mobility projects at the EU, national and regional level. He was project manager of several EU-funded projects, senior researcher and leader of the research group "Sustainable mobility". Among his institutional roles, he was member of the Carpathian Convention Working Group on Sustainable Industry, Energy, Transport and Infrastructure, member of the iMONITRAF! Platform, national expert and participant at the transport working group of the Alpine Convention and at the Eusalp Action Group 4 (inter-modality and interoperability in passenger and freight transport). He was also consultant of the Autonomous Province of Bolzano, department of freight transport. He has been collaborating with Universita' IUAV di Venezia since 2012, firstly as teaching assistant in "Transport" at the Bachelor's and Master's degrees and in "Transport Planning" (years 2012-2019) and as scientific consultant for the European MED project "Mobilitas" and the Adrion project "Smile" (years 2017-2019), then as aggregate professor in Transport at the Bachelor's and Master's degree (since October 2019). His scientific interests include the assessment of infrastructural impacts on the territory, transport externalities (mostly GHG emissions), the assessment of transport systems, infrastructures and plans, freight transport (with a focus on combined transport), the evaluation of the quality of public transport and the role of social media in transport planning. His research activity is documented by more than 50 publications, published mostly at international level.