Biblioteca e Risorse documentarie

Il Dipartimento Interateneo di Scienze Progetto e Politiche del territorio gestisce attraverso le sue strutture un ricco e diversificato patrimonio documentario a disposizione di studiosi, docenti, studenti e professionisti del settore.

Il patrimonio documentario del Dipartimento si compone di:

  1. Libri e riviste nei settori della Pianificazione Territoriale, delle Scienze Regionali, Sociologia Urbana e Geografia – Biblioteca Territorio Ambiente
  2. Fondi archivistici nel settore dei beni culturali - Laboratorio di Storia e Beni Culturali  (LSBC)
  3. Documenti sui Parchi Naturali e le Aree Protette in Europa - Centro Europeo di Documentazione sulla Pianificazione dei Parchi Naturali (CED PPN)
  4. Cartografia attuale e storica - Laboratorio di Analisi e Rappresentazioni Territoriali Urbane (LARTU)

   

1. Libri e riviste nei settori della Pianificazione Territoriale, delle Scienze Regionali, Sociologia urbana e Geografia

  

Biblioteca Territorio Ambiente

Descrizione

La Biblioteca Territorio Ambiente ha le sue origini nella Biblioteca dell’ex Istituto di Programmazione Territoriale e Progettazione, istituita nel 1965, caratterizzata sin dall’inizio per la forte connotazione multidisciplinare. Oggi la Biblioteca Territorio Ambiente è la Biblioteca di riferimento del Dipartimento Interateneo di Scienze Progetto e Politiche del territorio (DIST) -  specializzata nei settori della Pianificazione Territoriale, delle Scienze Regionali, Sociologia Urbana e Geografia

Patrimonio

Monografie:

  • circa 14.800 volumi, ripartiti tra le aree tematiche della Pianificazione Territoriale, delle Scienze Regionali, Sociologia Urbana e Geografia

Riviste:

  • abbonamenti a editori stranieri: Politics and space (Environment and planning C), Society and space (Environment and Planning D), TOPOS, Town Planning Rewiev, Urban Studies
  • abbonamenti a editori italiani: Acer, Archivio di Studi Urbani e Regionali, Crios, Equilibri, Geotema, Scienze Regionali, Storia Urbana, Territorio, Urbanistica

Riferimenti

Luciano Fiandanese, luciano.fiandanese@polito.it, tel. (+39) 011 0907454

Lorenzo Torriani, lorenzo.torriani@polito.it, tel. (+39) 011 0907405

Accessibilità

La biblioteca dispone di 12 posti a sedere ed è aperta con orario:

Lun – Giov  9-13  14-16 / Ven 9-13

La Biblioteca Territorio Ambiente ha sede presso la Manica Chevalley del complesso del Castello del Valentino, primo e secondo piano interrato.

Sede: Castello del Valentino

   

2. Fondi archivistici nel settore dei beni culturali                                                                                                                                                                                     

Laboratorio di Storia e Beni Culturali – LSBC 

Descrizione

Fondi archivistici nati dalle attività di ricerca e di didattica svolte prima presso l’Istituto di Storia dell’Architettura, poi dal Dipartimento Casa-città e archivi professionali di architetti e ingegneri attivi a Torino e in Piemonte tra XIX e XXI secolo.

Patrimonio

Fondi e collezioni:

  • Bonamico Giovanni (1956 - 2002)
  • Brayda Benedetto Riccardo (1879 - 1886)
  • Co.Ar - Studio tecnico associato Collettivo di Architettura (1960 – 2008)
  • Clara Emilio (1950 – 2006)
  • Compagnia di Sant'Anna dei Luganesi in Torino, copia digitale (1624 – 1989)
  • Dipartimento Casa-città, collezione (1801 – 2000)
  • Francese Francesco (1930 – 1941)
  • Lange Mario (1910 – 1946)
  • Melano Ernest (1858 – 1865)
  • Melis de Villa Armando (1924 – 1961)
  • Miscellanea LSBC (sec. XVIII – XX)
  • Missione archeologica di Hierapolis di Frigia (1957 – 2000)
  • Mosca, famiglia (sec. XVIII – XIX)
  • Musso Clemente, famiglie (1886 – 1974)
  • Scuola di Applicazione per gli ingegneri - Politecnico di Torino, collezione (sec. XVIII – XX)
  • Rosani, Studio di Architettura industriale (1958 – 2010)
  • Verzone Paolo - fondo fotografico (1925 – 1955)

 Fondi aggregati

  • Comoli Vera (1960 - 2006)

Riferimenti

Enrica Bodrato, enrica.bodrato@polito.it, tel. (+39) 011 090 6410-6704

Chiara Devoti, chiara.devoti@polito.it, responsabile scientifico

Accessibilità

I fondi archivistici sono consultabili su appuntamento scrivendo a: archivi@polito.it

Per conoscere gli archivi visita la pagina Collezioni storiche Politecnico di Torino

Sede: Castello del Valentino 

   

3. Documenti sui Parchi Naturali e le Aree Protette in Europa                                                                                                                            

Centro Europeo di Documentazione sulla Pianificazione dei Parchi Naturali – CED PPN (IUCN Member)

Descrizione

Il patrimonio del Centro, nato dalla continuativa attività di ricerca, didattica e comunicazione svolta dal 1994, rappresenta un punto riferimento per studiosi, professionisti, amministratori pubblici, associazioni e esperti che operano nel campo della conservazione della natura e del paesaggio. Comprende: ricerche, documenti, pubblicazioni, piani e dati sui Parchi Naturali e le Aree Protette in Europa con particolare riferimento alla pianificazione e gestione, in rapporto alle politiche del paesaggio e al governo del territorio.

Patrimonio

  • Raccolta ricerche CED PPN svolte sul tema dei Parchi Naturali e del Paesaggio - sezione archivio ricerche R. Gambino e A. Peano (riferimenti sito web del Centro)
  • Documenti e pubblicazioni. Archivio documentario cartaceo articolato per temi: Parchi/Aree Protette (archivio digitale in progress con approfondimenti tematici su IUCN Green List/IUCN Protected Areas Management Categories, Wilderness, Sviluppo sostenibile/SDGs UN/Global Change, Natura/Salute/Città); Paesaggio; Reti ecologiche; Patrimonio Culturale; Pianificazione territoriale e paesaggistica.
  • Dati sulla consistenza, tipologia e caratteri delle Aree naturali Protette e dei Parchi Naturali in Europa (archivio alfanumerico 41 Paesi europei) e, per l’Italia, sullo stato della pianificazione dei Parchi Naturali (periodicamente aggiornati, riferimenti sintetici  sito web del Centro)
  • Piani dei Parchi Naturali (archivio cartaceo casi europei significativi 1970 - 1990)

Riferimenti

Gabriella Negrini, cedppn@polito.it, gabriella.negrini@polito.it

tel. (+39) 011 0907477

Accessibilità

E’ possibile consultare la documentazione contattando direttamente il CED-PPN.

Castello del Valentino, Manica Chevalley, Primo piano, ingresso C 

Sede: Castello del Valentino

   

4. Cartografia attuale e storica                                                                                                                                                                

 Laboratorio di Analisi e Rappresentazioni Territoriali Urbane - LARTU 

Descrizione

Il patrimonio cartografico consta di più di 20.000 carte sia in formato digitale (raster/vettoriale), sia in formato cartaceo, e sono soprattutto di natura storica. Le carte sono state acquisite nel corso delle attività di ricerca e didattica condotte dall'ex Biblioteca di Geografia del Dipartimento interateneo Territorio, dall'ex Laboratorio di Geografia dell'ex Facoltà di Magistero e dall'ex Laboratorio di Geografia Economica "Dino Gribaudi" dell'ex Facoltà di Economia e dal Dipartimento Territorio del Politecnico di Torino.

Patrimonio

Esempi di cartografie nel formato cartaceo:

  • Carta tecnica della Città di Torino, scala 1:1000, 1:2000 e 1:5000 (anni 1970-80)
  • Impianto del catasto statale della Città di Torino, 1890-1896, scala 1:750
  • Progetto preliminare del piano regolatore della Città di Torino, (1980) completo di documenti di analisi e tavole di piano.
  • Piano regolatore della Città di Torino, 1995
  • Carta tecnica regionale CTR, 1973 e 1991, scala 1:10000 e 1:25000
  • Ortofotocarte regionali, 1991, scala 1:10000
  • Istituto Geografico Militare levate 1930/1960 circa, dalla scala 1:25000 a 1:100000
  • Impianto originario dell’IGM 1881 scala 25000
  • Atlanti di alcune città degli anni 60-70 (New York, Atene, Venezia, Londra).

Esempi di cartografie in formato digitale:

  • Istituto geografico militare IGM (solo raster), levata 1930/1960 circa, dalla scala 1:25000 al 1:100000
  • Impianto originario dell’istituto geografico militare IGM 1881 scala 25000
  • Carta tecnica regionale Piemontese CTR (272,27 kB), 1991, alla scala 1:10000
  • Ortofoto regionali, Piemonte 1991, alla scala 1:10000
  • Ortofoto Città di Torino 2018, fotogrammi derivati da strisciate di Rilievi aerei storici della Città di Torino dal 1935 in poi, Digital Terrain Model, grafo stradale
  • Carta tecnica comunale della Città di Torino (link a elenco completo) , fra cui i files alla scala 1:1000, 5000 nel formato CAD o GIS (aggiornamento 09/2019).

Riferimenti

Antonio Cittadino, antonio.cittadino@unito.it – antonio.cittadino@polito.it

tel. +39 011 0907464

Accessibilità

Per gli orari di distribuzione e consultazione cartografica fare riferimento al sito LARTU 

Castello del Valentino, Manica Chevalley, ingresso C, primo e secondo piano interrato.

Sede: Castello del Valentino